Articoli

Scritto da: Cosimo Biliotti – Project manager in Open Seed e Ivano Greco cofondatore di Campus Innovazione

Secondo l’ultimo rapporto  del MISE al terzo trimestre 2020,  il panorama italiano delle startup innovative è costituito da  12.068 imprese, che impiegano complessivamente più di 68.000 persone. Si conferma dunque un trend in crescita, nonostante il periodo di grande difficoltà economica e sociale causata dalla pandemia da Covid-19.

Per quanto riguarda la distribuzione per settori di attività, il 73,6% delle startup innovative offre servizi alle imprese (suddivise tra produzione di software e consulenza informatica 35,9%; attività di R&S 13,7%; attività dei servizi d’informazione 9,1%), il 17,7% opera nel manifatturiero, mentre il 3,2% opera nell’ambito del commercio.

Startup innovative: distribuzione per settori di attività (Fonte MISE)

Investimento in equity nelle startup

Un ruolo determinante per l’avvio e il successo delle startup è quello dell’investitore. Oltre al capitale necessario per sostenere l’attività di impresa, l’investitore infatti può portare anche le competenze per gestire efficacemente la fase più critica, ovvero quella della validazione del modello di business.

E’ ormai noto dai numerosi studi e statistiche effettuati in passato, come la fase iniziale dell’impresa sia la più difficile da superare, in quanto vengono messe alla prova del mercato la capacità della proposta di valore e del team nel rispondere efficacemente ai bisogni del cliente.

L’attività di Open Seed

Tra i soggetti che operano nel settore vi è Open Seed, una holding di investimenti nata a Firenze nel 2016, per investire e affiancare l’avvio e lo sviluppo di startup e progetti innovativi in pre-seed, fondata da Francesco Maggio e Lorenzo Ferrara.

Oggi la società conta 30 soci “mentor”, e vanta 14 partecipazioni in startup, 1 exit (CleanBnB). Vanta diverse collaborazioni con l’ecosistema italiano, messe a punto attraverso le nuove piattaforme di crowdfunding, le comunità di investimento e altri business angels a livello nazionale. Da settembre 2018 Open Seed è iscritta al registro delle imprese come Startup Innovativa.

La compagine sociale Open Seed è composta da giovani professionisti, ricercatori e imprenditori che operano nel mondo dell’innovazione e della trasformazione digitale. Competenza, spirito imprenditoriale e professionalità sono gli elementi principali che permettono il buon funzionamento della società. 

Open Seed è nato al servizio esclusivo dei soci di BusinessAngels Network, ma oggi apre il capitale a tutti gli investitori interessati con la nuova selezione di progetti che si andrà ad aggiungere al ricco portafoglio di partecipate.

Nelle sue attività di scouting e sviluppo dei progetti Open Seed collabora con vari attori del settore: Iban – Italian Business Angels Network, Innovup, Murate Idea Park, Trentino Sviluppo, Wylab, Pariter Partners, Grownnectia, Lventure Group, Campus Innovazione, Seed Money e Sweat Equity.

Open Seed investe in una selezione dei migliori progetti e delle migliori start-up su tutto il territorio italiano. Il veicolo di investimento, costituito nella forma di SRL innovativa (Holding di Partecipazione), raccoglie capitale nel mercato e seleziona i progetti su cui investire affiancandoli con le proprie competenze e contatti per favorirne l’incubazione e il successo.

Per questo, lavora su più livelli:

  • Nella forma del solo investimento su start-up già attive e avviate ma con grande potenziale
  • Su progetti già avviati che intendono espandersi nel nostro territorio, ai quali mette a disposizione anche le proprie competenze e relazioni
  • Su start-up in fase zero, fornendo esperienze e conoscenze per favorire l’evoluzione del progetto o della sola idea in una realtà concreta, portandola fino alla costituzione e al primo round di investimento.

La nuova iniziativa di finanziamento per le startup

Con l’obiettivo di continuare a investire nei progetti imprenditoriali in grado di sfruttare al meglio le opportunità della trasformazione digitale, che sta rivoluzionando la nostra economia e la nostra società, Open Seed lancia una nuova iniziativa di finanziamento con una valutazione fino a 1 milione di Euro. E’ previsto un investimento in equity fino a 45.000 Euro di cui 15000 Euro saranno in servizi erogati dai partner di Open Seed. 

I destinatari sono le startup in possesso dei seguenti requisiti:

  • siano in fase di fase pre-seed
  • siano in possesso di un prototipo funzionante
  • abbiano già ricevuto le prime evidenze di interesse del mercato.

Le startup saranno seguite dai Mentor di Open Seed che potranno aderire a questa iniziativa partecipando al prossimo aumento di capitale.

Obiettivo del programma è finanziare startup che abbiamo

Questa iniziativa è realizzata in partnership con Campus Innovazione, piattaforma di open innovation che mette in rete professionisti e startup con l’obiettivo di creare valore per le aziende.

Il ruolo del mentor: una opportunità anche per il temporary manager

Questa iniziativa di finanziamento appare molto interessante anche per la Community di CDigital, dove esistono già diversi Temporary Manager, che si dedicano alla funzione di mentor e possono sviluppare nuove opportunità di collaborazione nel ruolo di mentor e/o di investitori.

Per informazioni inviate mail a projectmanager@openseed.it.

Le startup che soddisfano i requisiti richiesti possono aderire online compilando questo form: https://tinyurl.com/OS-pre-seed.


Autori:

Cosimo Biliotti è Project Manager in Open Seed, collaboratore freelance di Kinoa, Firenze Business Angels Network (BAN Firenze) e giornalista presso DEApress

Ivano Greco è co-fondatore di Campus Innovazione, financial advisor di Cupsolidale e membro del board di Bleb. Responsabile del gruppo di selezione delle startup di Firenze Business Angel Network (BAN)

CDigital si è attivata in tal senso creando dei KIT di intervento, che costituiscono strumenti attuativi semplici e ad alto impatto a disposizione dell’impresa. I KIT sono stati sviluppati in modo tale da aiutare l’impresa a focalizzarsi sulle aree di intervento che ritengono prioritarie. Scopri i KIT CDigital più adatti a te.

CDigital is on:
LinkedIn
Facebook
Twitter